di Valentina Dirindin 30 Maggio 2020

Riapre a Milano Il luogo di Aimo e Nadia, storico ristorante stellato della città. La data per riaprire le porte del ristorante due stelle Michelin, un luogo della tradizione lombarda, è fissata per giovedì 9 giugno.

Ai clienti di Aimo e Nadia verranno proposte tre differenti esperienze, a seconda di quanto si sentano pronti ad affrontare la socialità di un ristorante. Per gli ospiti sarà possibile, infatti, scegliere se sedersi nella sala centrale (come un tempo), oppure optare per un’esperienza più riservata nella saletta davanti alla cucina, o – ancora – scegliere l’esperienza più immersiva, quella dello “chef’s table”, cenando nel “Theatrum dei Sapori” di fronte agli chef al lavoro.

Ovviamente, la cena come da normative vigenti dovrà essere rigorosamente prenotata in anticipo. Stessa cosa accadrà anche per gli altri locali del gruppo guidato da Alessandro Negrini e Fabio Pisani. VOCE di Aimo e Nadia riaprirà mercoledì 3 giugno con un menu ispirato alla collezione permanente del Museo delle Gallerie d’Italia.

Giovedì 4 giugno sarà invece il turno di Aimo e Nadia Bistro, costola dello stellato, che riparte con la conduzione di un nuovo chef: Lorenzo Pesci, under 30, giovane promessa dell’alta gastronomia italiana cresciuto nella brigata di Carlo Cracco.