di Valentina Dirindin 13 Settembre 2020

Il giovane chef Lorenzo Cogo, a capo della cucina del ristorante El Coq (una stella Michelin a Vicenza) lascia improvvisamente la struttura, e fa spazio al collega Matteo Grandi.

Grandi, chef trentunenne, diventò un piccolo caso per essere stato il primo chef di un talent show televisivo (aveva vinto la prima edizione di Hell’s Kitchen Italia nel 2014) a prendere una stella, e aveva conquistato la critica con il suo ristorante Degusto Cuisine prima ad Arcole e poi a San Bonifacio, in provincia di Verona.

Ora si sposta nel bellissimo spazio in piazza dei Signori a Vicenza, dove gestirà sia il ristorante al primo piano che il caffè Garibaldi, storico caffè bistrot dalla bellissima terrazza.

Gli spazi del ristorante al primo piano – che cambierà nome da “El Coq” a “Matteo Grandi” – sono appena stati oggetto di un importante restyling interno, segno che forse l’operazione era già nell’aria da tempo.

La notizia della trattativa, in effetti, era trapelata già un paio di settimane fa, ma i dettagli sono stati resi ufficiali soltanto ora. Il Degusto di Matteo Grandi, che registra da tempo un grande successo di pubblico, non chiuderà ma si trasformerà in un’osteria.

Il nuovo ristorante Matteo Grandi, invece, aprirà il 24 settembre (mentre per il 21 è prevista l’apertura del bistrot). Al momento non ci sono commenti da parte dello chef uscente, Lorenzo Cogo, che non ha neanche dato notizie sul suo futuro, limitandosi a dire che sta lavorando a un nuovo progetto.

[Fonte: Il Corriere della Sera]