di Valentina Dirindin 17 Marzo 2020
welcome-team-ristorante perbellini-isola rizza

Il Ristorante Perbellini di Isola Rizza chiude per sempre. Non solo uno stop dovuto alle difficoltà generate dal Coronavirus, ma proprio una chiusura definitiva. Ad annunciarlo è Paola Secchi in persona, storica patron del ristorante una stella Michelin.

“Abbiamo chiuso quando il presidente del Consiglio ha fermato per decreto i ristoranti ma qualche giorno fa ho salutato tutti collaboratori con un brindisi; il ristorante non riaprirà più. Si chiude un capitolo della mia vita durato 30 anni”. Il Ristorante Perbellini, infatti, era aperto dal 1989. Ai tempi in cucina c’era lo chef Giancarlo Perbellini, che guadagnò la stella Michelin, ma anche dopo il suo addio per fondare Casa Perbellini (nel 2014) il ristorante di Isola Rizza era riuscito a mantenere con le unghie e con i denti un posto nella Guida Rossa.

Fino a ora. Un colpo duro per il mondo della ristorazione stellata, dovuto presumibilmente a problematiche precedenti al Coronavirus, ma a cui l’emergenza pare aver dato il colpo di grazia. Prima lo stop a battesimi, feste e matrimoni, che per un certo tipo di ristorazione sono sicuramente un importante modo di fare cassa. Poi il rinvio del Vinitaly che, spiega Paola Secchi, “per noi è un momento di grande lavoro”. Insomma, le condizioni per andare avanti non c’erano più.

[Fonte: Il Corriere della Sera]