Ristoranti e bar: prezzi in aumento del 5% a causa del rincaro di gas e elettricità

Fiepet Confesercenti lancia l'allarme: se il Governo non farà qualcosa, i prezzi dei listini potrebbero aumentare del 5% causa rincari gas e elettricità.

ristorante

L’aumento delle tariffe con il rincaro di gas e elettricità potrebbe impattare anche su ristoranti e bar. Fiepet Confesercenti ha lanciato l’allarme: se il Governo e le associazioni non faranno niente per aiutare la categoria, ecco che i listini dei pubblici esercizi del settore della ristorazione potrebbero subire aumenti del 5%.

Inoltre il problema è destinato a inasprirsi anche a causa della fine della cassa integrazioni per i dipendenti, cosa che potrebbe provocare costi maggiori per quanto riguarda il personale.

migliori cocktail bari di Firenze

Claudio Pica, presidente di Fiepet Confesercenti, ha spiegato che l’ultima cosa che vorrebbero fare è alzare i prezzi al consumo. Tuttavia se il Governo non gli darà retta, saranno costretti a farlo. Pica ha anche confermato che hanno realizzato delle proposte a livello nazionale affinché le bollette non subiscano rincari per la categoria (inclusa la proposta di abbassare l’aliquota IVA dal 10 al 5%). Inoltre chiede anche al Governo di evitare questi aumenti.

I dati del Centro studi di Mio Italia parlano chiaro: le bollette del gas e della luce pesano sui ristoranti per il 4,5% e per il 9% sui bari. Con gli aumenti previsti, però, tali rincari saliranno al 6% per i ristoranti e al 12% per i bar. Si tratta di cifre importanti che, se non contrastate, provocheranno un aumento dei prezzi al pubblico.

Potrebbe interessarti anche