di Valentina Dirindin 20 Maggio 2020
imprenditore nero

Gli imprenditori e i ristoratori di colore americani hanno difficoltà ad avere accesso ai fondi statali, dice un sondaggio pubblicato dal New York Times.

Molti imprenditori neri e latini sostengono di essere sull’orlo della chiusura permanente e lottano per avere assistenza dal Paycheck Protection Program attivato per aiutare le imprese. L’indagine, condotta dal Global Strategy Group per due organizzazioni per la parità dei diritti, Color of Change e UnidosUS, ha realizzato interviste con 500 imprenditori e 1.200 lavoratori. Soltanto il 12 percento degli imprenditori che hanno chiesto aiuto per la maggior parte chiedendo un prestito – riferisce di aver ottenuto ciò che aveva richiesto, mentre il 26 percento ha dichiarato di aver ricevuto solo una piccola parte di ciò che aveva richiesto.

Quasi la metà di tutti gli intervistati ha dichiarato di prevedere di chiudere definitivamente nei prossimi sei mesi. Per fare un confronto, in un sondaggio condotto dalle piccole imprese dal Census Bureau dal 26 aprile al 2 maggio, tre quarti degli intervistati hanno dichiarato di aver chiesto un prestito e il 38% di loro ha dichiarato di averne ricevuto uno. “Se non avremo politiche per proteggere queste comunità, perderemo una generazione di attività”, ha dichiarato Rashad Robinson, il presidente di Color of Change.

[Fonte: New York Times | Immagine: Pixabay]