di Marco Locatelli 3 Febbraio 2021

Regione Lombardia in pressing sul governo per l’apertura dei ristoranti fino alle ore 22. Se da lunedì 1 febbraio la regione è passata in zona gialla e quindi i locali possono accogliere i clienti fino alle 18, sono tantissimi gli operatori che chiedono di poter lavorare ai tavoli anche la sera.

E così alle parole del viceministro alla Salute Pierpaolo Sileri (che a “I fatti vostri” ha dichiarato: “Con il progredire della vaccinazione devono, e sottolineo devono, riaprire i ristoranti anche la sera”) si aggiunge ora anche l’assessore allo sviluppo economico di regione Lombardia Guido Guidesi.

“Il ministro Speranza dia subito seguito alle parole del viceministro Sileri e permetta agli esercenti di poter svolgere la loro attività fino alle 22 così che non abbiano ulteriori danni – fa sapere tramite una nota l’assessore Guidesi – Si tratta di una decisione di assoluto buon senso che noi chiediamo da tempo”.

Nel frattempo ieri, secondo i dati di Coldiretti, nelle zone gialle sono stati riaperti 293mila locali fra ristoranti e bar.