di Marco Locatelli 22 Aprile 2020

In vista di una parziale riapertura delle attività lavorative che dovrebbe avvenire con la tanto agognata fase 2, l’app MyCIA lancia My Contactless Menù, un nuovo pacchetto di servizi che permetterà di digitalizzare parte della ristorazione con un chiaro obiettivo: riaprire i ristoranti, ma farlo in sicurezza (riducendo quindi il più possibile i contagi). Al momento non è ancora chiaro se i ristoranti potranno riaprire dal 4 maggio: le ipotesi si sprecano a riguardo, ma ovviamente lo sapremo solo con il prossimo Dpcm.

In attesa delle nuove disposizioni del Governo, sulla base delle raccomandazioni del Manifesto Orizzontale dell’Ospitalità e della Tavola sottoscritto tra gli altri dalla Fipe, il servizio My Contactless Menù – come si legge nel comunicato stampa – manda in soffitta definitivamente il vecchio menù cartaceo, impossibile da igienizzare, offrendo un menù digitale in 60 lingue, visionabile attraverso la semplice scansione via smartphone di un QR Code posizionato sul tavolo dal ristoratore, completo dei valori nutrizionali e calorici dei piatti se resi accessibili da parte del ristorante.

Il menu digitale è  aggiornabile in tempo reale in piena autonomia – con un importante risparmio di tempo e di denaro – e consentendo la visualizzazione da remoto, assicura ai ristoratori di entrare nel network delle oltre 80mila persone che hanno scaricato l’app rendendolo facilmente condivisibile attraverso qualsiasi servizio di messaggistica. È inoltre possibile filtrare il menù perfetto per i propri gusti e stili alimentari, eliminando gli alimenti non graditi.

Tra i servizi ulteriori, My Contactless Menù consente la prenotazione online del proprio tavolo direttamente dall’app, con un doppio vantaggio: per i ristoratori, di poter organizzare gli ingressi in modo scaglionato senza ricorrere ad un gestionale ad hoc, e per i clienti della garanzia di un appuntamento certo e confermato, riducendo tempi di attesa in coda. E infine – nell’ottica di digitalizzare parte dell’esperienza al ristorante – con la funzione Order & Pay by Phone è possibile effettuare ordini direttamente dal menù digitalizzato, ricevendo il conto in formato digitale e pagandolo dallo smartphone, evitando passaggi di carte, comande e strumenti di pagamento di mano in mano.