di Valentina Dirindin 6 Maggio 2020
dollari

1300 dollari di mancia, proprio nel giorno della riapertura: di sicuro un modo per partire con il piede giusto per il ristorante Frog & The Bull di Austin, in Texas. Il contributo, un modo per dimostrare solidarietà al locale, è arrivato da un generoso e misterioso benefattore.

Il proprietario del locale texano, David Fernandez, ha raccontato alla CNN come il cliente fosse andato a mangiare accompagnato dalla sua famiglia. Il conto finale, per un pasto fatto di cose come filetto mignon, capesante, bistecca alla griglia e altre portate, ammontava a 337 dollari.

Il cliente misterioso, al momento di pagare, ha dapprima fatto al cameriere una richiesta stranissima: quella di battere lo scontrino due volte, per un totale di 674 dollari di conto totale da pagare. Immaginatevi la faccia dell’addetto alla cassa: un cliente che si lamenta perché vuole uno scontrino di importo doppio non capita di certo tutti i giorni. Una volta fatto ciò, ha detto al già stupitissimo cameriere di aggiungere altri 1300 dollari di mancia al conto. Fernandez ha affermato di non conoscere l’identità del cliente, ma che il suo dono aiuterà a rimettere in sesto il ristorante, dopo la crisi dovuta al lungo periodo di chiusura.

[Fonte: CNN]