di Marco Locatelli 8 Ottobre 2020
polizia

A Roma gravi carenze igienico sanitarie e occupazione illecita di suolo pubblico da parte di pub e ristoranti hanno fatto scattare sanzioni da parte degli agenti della Polizia di Stato.

I controlli sono stati condotti nell’area tra Ostiense e Garbatella – nel Municipio VIII di Roma – con la collaborazione di unità del Reparto Prevenzione Crimine, Unità Cinofila e personale del commissariato Tor Carbone, la Polizia locale Roma Capitale e gli ispettori della Asl Roma 2 del Servizio Igiene Alimenti Nutrizione.

Nello specifico, in un ristorante il titolare aveva posizionati i tavolini all’esterno del suo locale sopra i marciapiedi. Un bar, invece, sanzionato per carenze igieniche mentre un pub è stato sanzionato per via di irregolarità di licenza e somministrazione di alcolici alla clientela.

Due locali, uno in via Gazometro e uno in via dei Conciatori, sono stati multati per carenze igieniche e mancato rispetto della procedure Haccp a tutela del cliente.