di Marco Locatelli 4 Novembre 2020
polizia

Nonostante fossero passate le 18, nei giorni scorsi due clienti non non volevano sapere di lasciare il locale, un bar di Siano, in provincia di Salerno, ignorando le restrizioni dell’ultimo Dpcm. E così sono stati multati per 400 euro.

È il risultato di un’operazione condotta dalla polizia municipale guidata dal comandante Salvatore Dionisio e che ha l’obiettivo di verificare e controllare che le attività commerciali rispettino le ultime norme anti-Covid.

I due clienti del bar non ne volevano sapere di lasciare il locale, dove stavano consumando un aperitivo, nonostante fossero passate le ore 18. Anche gli stessi titolari – come riporta Il Mattino – erano piuttosto restii ad abbassare le serrande.

Nonostante l’intervento della polizia municipale, i due clienti hanno fatto resistenza a tal punto che si è resa necessaria anche la mediazione dei carabinieri.