di Manuela 9 Novembre 2020
semi sesamo

Nuovi richiami sul sito Salute.gov: sono stati ritirati dal commercio lotti dei Semi di sesamo Selex e dei Mix di semi Verdemio di Pedon a causa di un rischio chimico. Le date effettive presenti sugli avvisi di richiamo sono quelle del 5 novembre 2020, tuttavia sul sito le allerte sono state pubblicate il 9 novembre 2020.

In entrambi i casi il nome del produttore è Pedon S.p.A. con sede dello stabilimento in via del Progresso 32 a Colceresa (VI). Queste sono le specifiche dei prodotti ritirati:

  • Semi di sesamo biolgici di Selex, nome o ragione sociale dell’OSA a nome del quale il prodotto è commercializzato Selex S.p.A.: numero di lotto richiamato 06/08/21, data di scadenza o termine minimo di conservazione del 6 agosto 2021 e unità di vendita da 250 grammi
  • Mix di semi biologico 180g di Verdemio, nome o ragione sociale dell’OSA a nome del quale il prodotto è commercializzato D.IT – Distribuzione Italiana – Soc. Coop.: numero di lotto richiamato 08/07/2021, data di scadenza o termine minimo di conservazione del’8 luglio 2021 e unità di vendita da 180 grammi

Il motivo del richiamo è la presenza di ossido di etilene, non solo sostanza non ammessa nella produzione biologica, ma anche presente oltre i limiti di legge. Nelle avvertenze si chiede di riconsegnare le eventuali confezioni acquistate presso il punto vendita, mentre per informazioni si può contattare il produttore telefonando al n. 800034437. Va da sé che se si hanno in casa questi lotti, non vadano mangiati.

1