Seriate, ristoratore regala una vacanza ai suoi dipendenti

L'iniziativa di un ristoratore di Seriate: "Se vi rimboccherete le maniche per rendere grande il Bistrot vi regalerò una vacanza”.

seriate bistrot vacanza

Arriva da Seriate, in provincia di Bergamo, l’iniziativa di un ristoratore di regalare un’intera vacanza ai membri del suo staff. “Lo avevo promesso a maggio” spiega Luigi Fontanella, il gestore del Bistrot Parco Oasi Verde Seriate. “Se vi rimboccherete le maniche per rendere grande il Bistrot, a fine stagione vi regalerò una vacanza”.

E ora non gli rimane che rispettare la sua stessa promessa. Saranno dieci i giorni di vacanza regalati al suo intero staff, tredici persone in tutto, a partire dal 6 di novembre. L’impegno dimostrato durante la stagione dai suoi “ragazzi” è stato davvero “a tutto tondo”: dalla stesura di nuovi menù per valorizzare la cucina all’organizzazione di eventi e iniziative, e perfino il coordinamento di un servizio di intrattenimento gratuito per i più piccini. La speranza, per la prossima stagione, è che il Comune di Seriate decida di rinnovare loro la concessione del locale (che scade appunto a novembre) anche per gli anni a venire.

Ma prima di preoccuparsi troppo il futuro, per lo staff del Bistrot Parco Oasi Verde Seriate è ora di godersi la meritata vacanza. “Ora contiamo i giorni che mancano alla partenza, abbiamo vissuto mesi molto intensi e siamo tutti stanchi”, ha dichiarato Fontanella. Quando gli viene chiesto cosa l’ha ispirato a prendere una decisione del genere, il ristoratore risponde così: “L’idea di offrire una vacanza a chi ha lavorato con me mi è venuta mesi fa, guardandoli all’opera. Fare team è davvero importante per lavorare meglio e dare il massimo”.

Potrebbe interessarti anche