di Valentina Dirindin 26 Settembre 2020

Un silos di una cantina vitivinicola spagnola è esploso, e improvvisamente un fiume di vino rosso si è riversato sulla strada. Il video dell’incidente, diventato ormai virale, mostra questa pioggia di liquido sgorgare in una imponente cascata, a dire il vero perfino un po’ inquietante, per chi nella vita abbia visto almeno una volta Shining di Stanley Kubrick.

No, lo sappiamo benissimo che non si tratta di sangue proveniente da un albergo stregato, ma diciamoci la verità: non è meno spaventoso pensare che si tratti di vino, anzi. 50Mila litri di vino rosso, per la precisione, persi per sempre: facciamo tutti un minuto di silenzio per le povere uve che sono state pigiate inutilmente, e per tutti gli spagnoli che rimarranno senza sangria a causa di questo incidente.

A filmare l’episodio e mettere il video online sono stati gli stessi dipendenti della cantina vinicola Vitivinos, a Villamalea, Albacete, in Spagna, che non hanno potuto fare altro che stare a guardare quel piccolo disastro. Strano in effetti che nessuno abbia pensato di tuffarsi in quel fiume scarlatto, in un moderno omaggio a Bacco. Della serie: ma quando mi ricapita. Le immagini dell’incidente, sono state postate su Twitter dall’emittente locale Radio Albacete, e il video è diventato subito virale.

[Fonte: Il Fatto Quotidiano]