Starbucks insiste su Roma: il prossimo store sarà a stazione Termini

Pare che Starbucks abbia intenzione di aprire un nuovo store a Roma, presso la zona della stazione Termini.

starbucks

Starbucks insiste su Roma: dopo l’approdo all’outlet di Castel Romano pare il colosso a stelle e strisce del caffè abbia deciso di puntare ancora sulla Città Eterna per inaugurare uno store presso la zona della stazione Termini, tanto che secondo quanto trapelato sembra sia alla ricerca di un locale grande almeno 600 metri quadrati incastonato nell’area compresa fra piazza dei Cinquecento e piazza della Repubblica. L’obiettivo in questo caso sarebbe quello di potersi assicurare la presenza nella Capitale per il Giubileo del 2025, in vista del quale le autorità cittadine starebbero addirittura organizzando un progetto di riqualificazione dell’area in questione.

roma

Stando – di nuovo – a quel di vago ed evanescente che è stato trapelato, il consiglio di Starbucks avrebbe perfino già intavolato una serie più o meno lunga di discussioni con i rappresentanti dell’assessorato allo Sviluppo economico del Campidoglio; tanto che l’assessora Monica Lucarelli avrebbe già deciso di apporre il proprio benestare all’iniziativa a condizione che questa non preveda, come invece era accaduto in quel di Milano, la presenza di un’aiuola esotica che, inserita nel contesto immortale del centro cittadino, risulterebbe un poco fuori luogo. Piani sfavillanti e futuro sorridente, dunque – anche se rimane da vedere se il caffè dell’iconica sirena verde riuscirà a vincere la diffidenza degli italiani più legati alla tradizione.