di Marco Locatelli 4 Febbraio 2020

Un incidente decisamente singolare quello accaduto lunedì mattina a Cadegliano Viconago, nel Varesotto: un’automobile è finita dentro ad un supermercato, ma fortunatamente non ci sono state conseguenze gravi.

Il conducente del mezzo, un 60enne a bordo della sua Opel, invece di mettere la retromarcia ha ingranato la prima e, dopo una accelerata decisa, è piombata nel reparto ortofrutta del supermercato sfondando la porta antipanico.

L’irruzione dell’auto all’interno del supermarket DPiù ha portato al ferimento di una donna di 73 anni, che è stata soccorsa e trasportata in ospedale in codice verde. Per lei solo un grande spavento e qualche livido a causa dell’impatto contro alcuni scaffali. Sul posto i vigili del fuoco di Luino che hanno immediatamente smontato la batteria dell’auto e messo in sicurezza l’area. L’auto è stata poi spostata e la porta del supermercato è già stata riparata.

Una giornata decisamente difficile per i gestori del locale: poche ore prima, infatti, il supermercato è stato oggetto di una rapina a mano armata da parte di due ladri che hanno svaligiato 8 mila euro di refurtiva.

FONTE IMMAGINE: Vigili del Fuoco via Corriere della Sera