di Manuela 14 Aprile 2020
Orari apertura

Per quanto riguarda i supermercati, grazie al nuovo Dpcm ecco che cambiano gli orari di apertura. Ma attenzione: ogni regione potrebbe emanare delle proprie ordinanze, con propri orari di apertura (per esempio in Veneto sono stati riaperti i mercati).

Il concetto che viene espresso con il nuovo Dpcm è che dal 14 aprile la chiusura dei supermercati verrà posticipata per evitare il rischio di code e assembramenti. Il che è logico: ridurre gli orari di apertura vuol dire dare meno tempo per fare la spesa e creare maggiori affollamenti.

Pare che alcuni supermercati di Milano del gruppo Carrefour abbiano già adottato i nuovi orari: da lunedì al sabato saranno aperti dalle ore 7.30 alle ore 22, mentre la domenica dalle ore 8.30 alle ore 15.

Nel nuovo Dpcm (quello grazie al quale è stata concessa la riapertura anche di librerie, cartolerie e negozi per l’infanzia), vengono anche date indicazioni generali di comportamento da adottare nei supermercati:

  • uso della mascherina e dei guanti per fare la spesa
  • mascherine obbligatorie per i dipendenti
  • presenza di gel disinfettante vicino alle casse e vicino ai sistemi di pagamento (sarebbe carino che i clienti lo usassero)
  • pulizia da effettuare due volte al giorno
  • ingresso uno alla volta nei negozi piccoli
  • dove possibile realizzare percorsi differenti per le entrate e per le uscite