di Valentina Dirindin 20 Maggio 2020
coop

L’anno 2019 si chiude positivamente per Nova Coop, con un fatturato di 1,063 miliardi di euro e un utile netto di oltre 13,6 milioni di euro. I dati sono stati presentati ai soci insieme alla nuova formula delle assemblee separate per l’approvazione del bilancio durante l’emergenza sanitaria del Coronavirus.  A partire da lunedì 18 maggio, ogni socio potrà collegarsi al sito www.vivicoop.it o recarsi direttamente nel proprio negozio di riferimento, tra i 64 punti vendita della cooperativa, per prendere visione dell’ordine del giorno delle Assemblee, dei relativi documenti illustrativi ed esprimere la propria intenzione di voto, compilando il modello di delega del Presidio di appartenenza.

Sono 859 i nuovi soci prestatori della cooperativa, che hanno portato a un lieve incremento dell’incidenza percentuale dei soci prestatori sulla base sociale totale, ora al 14,55%.Il valore del rapporto tra prestito sociale e patrimonio netto della cooperativa è di 0,88, un dato migliore rispetto alla media nazionale delle cooperative di consumo che è di 1,28.

“Negli anni Nova Coop ha saputo diventare via via una cooperativa sempre più efficiente e capace di ottenere risultati positivi anche in mercati molto competitivi e affollati”ha detto il Presidente di Nova Coop, Ernesto Dalle Rive commentando i risultati. “Il bilancio 2019 ne è l’attestazione perché registra il buon andamento sia della gestione caratteristica sia di quella finanziaria, che superano entrambe tutti gli obiettivi programmati.