di Manuela 7 Luglio 2020
supermercato24

Supermercato24 ha deciso di cambiare nome: d’ora in poi il servizio di consegna a domicilio che permette di fare la spesa velocemente sarà noto come Everli. Il marketplace ha deciso di modificare il suo nome (e non solo) nell’ottica sia di un riposizionamento aziendale che di una nuova espansione internazionale.

Nato sei anni fa a Verona, nel corso dell’ultimo anno grazie all’acquisizione di Szopi (con ingresso nel mercato polacco), ecco che Supermercato24 ha cominciato la sua espansione al di fuori dei confini nazionali. Solo che per espandersi all’estero è necessario avere un nome che sia semplice da ricordare anche per i clienti non italiani: da qui la decisione di cambiare nome.

Federico Sargenti, CEO di Everli, ha parlato di una nuova era per questo brand che punta ora a diventare un riferimento nel mercato internazionale. L’emergenza Coronavirus ha comportato grossi cambiamenti nel modo di fare la spesa online: si tratta non più di una mera comodità, bensì di una soluzione necessaria.

Oltre al cambio nome, poi, ci sarà anche un nuovo logo con una nuova veste grafica. Non mancheranno nuove funzionalità per rendere ancora più veloce e pratica l’esperienza dell’utente. Per esempio i clienti potranno tenere continuamente sotto controllo lo stato dell’ordine e del pagamento, con maggiori controlli su eventuali sostituzioni di prodotti. Sarò infatti possibile modificare il carrello fino a pochi minuti prima del completamento dell’ordine.

Anche gli Shopper avranno a disposizione nuovi kit e borse sempre più efficaci nel garantire la conservazione di surgelati e prodotti freschi.