Taranto: festa universitaria in un pub finisce in sparatoria

Una maxi rissa tra universitari in un pub di Taranto si trasforma in una sparatoria: il bilancio è di 10 feriti.

pistola

Dieci feriti: è questo il bilancio di un’assurda rissa finita in sparatoria durante una festa in un pub di Taranto. La lite, che pare sia iniziata per futili e banali motivi, ha rischiato di trasformarsi in tragedia quando uno dei ragazzi coinvolti ha tirato fuori  una calibro 9 e cominciato a sparare.

Il tutto è avvenuto in una festa con circa trecento partecipanti, tutti per lo più universitari, che stavano bevendo nel locale della città pugliese. Nessuno probabilmente pensava di finire sui giornali, se non al massimo per qualche assembramento di troppo, e invece all’improvviso il far west, con colpi di pistola sparati un po’ a caso che, insieme alle collutazioni della rissa, hanno ferito in tutto quattro ragazze e sei ragazzi tra i 20 e i 28 anni.

I giovani coinvolti nella sparatoria sono stati immediatamente portati in ospedale: tre di loro sono già stati dimessi, due sono  in osservazione al pronto soccorso e gli altri si trovano ancora ricoverati. Un ragazzo, il più grave dei dieci, si trova ancora in prognosi riservata. Il pistolero che ha deciso di dare una svolta alla serata, invece, è stato fermato dalle pattuglie della Squadra Mobile e della Squadra Volante.

[Fonte: TG Com 24]

Potrebbe interessarti anche