di Marco Locatelli 6 Aprile 2021

Originario dell’Etiopia, il cantante canadese The Weeknd ha deciso che donerà 1 milione di dollari in alimenti per le popolazioni etiopi colpite da un conflitto bellico tra il governo e la regione del Tigray, che sta causando migliaia di morti e oltre un milione di sfollati.

“Il mio cuore si spezza per la mia gente dell’Etiopia mentre civili innocenti, dai bambini piccoli agli anziani, vengono assassinati senza senso e interi villaggi vengono sfollati seminando paura e distruzione”, ha scritto su Instagram Abel Tesfaye in arte The Weeknd, nato a Toronto da due immigrati etiopi.

“Donerò 1 milione di dollari per fornire 2 milioni di pasti attraverso il Programma alimentare mondiale delle Nazioni Unite e incoraggerò coloro che possono aiutare”. Il cantante ha inoltre inserito il link alla donazione nella sua bio di Instagram.

Non è la prima volta che il cantante fa donazione monstre, come in questo caso. Lo scorso anno ha dato 1 milione di dollari per la lotta al Covid, 500 mila dollari per organizzazioni che lottano contro le disuguaglianze razziali e 300 mila dollari per le vittime dell’esplosione nel porto di Beirut.

Fonte: Sky Tg24 – Sputnik news

1