The World’s 50 Best Restaurants: le posizioni dalla 51 alla 100

Svelata la classifica dei World's 50 Best Restaurants dalla posizione numero 100 alla 51: due gli Italiani presenti.

Nell’attesa della premiazione dei 50 migliori ristoranti al mondo (la cerimonia si terrà martedì 5 ottobre 2021 ad Anversa, nelle Fiandre), The 50 World’s Best Restaurant rilascia i nomi dei ristoranti che occupano la classifica dalla posizione 51 alla 100.

Un piccolo anticipo di quelli che saranno i migliori ristoranti del mondo, quantomeno per esclusione. Una classifica che negli ultimi anni ha rivoluzionato il modo di vedere la gastronomia internazionale, diventando un riconoscimento ambitissimo e costituendo l’unico vero punto di riferimento alternativo alla Guida Michelin, quanto a premiazioni.

Nella lista 51-100 del 2021, che arriva dopo un anno di stop obbligato a cerimonie e lustrini, troviamo anche due nomi italiani: Mauro Uliassi, tre stelle Michelin al suo Ristorante Uliassi a Senigallia occupa la posizione 52, guadagnando nove posizioni rispetto alla classifica 2019; e Norbert Niederkoflerr, tre stelle al St. Hubertus di San Cassiano in Alta Badia occupa la 54, con un posizionamento decisamente più glorioso del 116esimo del 2019, che tanto aveva fatto discutere.

norbert niederkofler

Nessuna traccia, dalla 51 alla 10o, di Niko Romito, che nel 2019 aveva sfiorato la classifica dei primi 50 di un solo punto. In classifica, in questa prima porzione dei 100 Best, ci sono ristoranti di 22 paesi diversi, dall’Australia alla Colombia passando per il Sudafrica, in una panoramica davvero interessante dell’alta gastronomia mondiale. Ora non resta che vedere chi sarà il numero 1 di quest’anno, perché alla fine è lì che si fa davvero la differenza.

Potrebbe interessarti anche