TikTok sospende un contadino-influencer per aver preso in giro i vegani

L'account TikTok di un contadino-influencer è stato sospeso per alcune prese in giro nei confronti dei vegani.

tiktok contadino

Si chiama Gareth Wyn Jones, ha 55 anni e su TikTok è famoso per essere un contadinoinfluencer (che, lo confessiamo, è una delle combinazioni di parole che non ci saremmo mai aspettati di scrivere). Beh, forse però dovremmo dire “era famoso”: dopo aver pubblicato un paio di video in cui prendeva bonariamente in giro i vegani, il social network ha deciso di sospendere il suo account.

Nella sua clip più recente, infatti, Jones si è ripreso mentre brandiva una rapa ed evidenziava il fatto che molte verdure, inclusa la rapa in questione, usano letame di vacca come fertilizzante. “Fa tutto parte di un grande cerchio” spiega il contadino nel video. “Non solo mangiamo gli animali, ma utilizziamo il loro letame per far crescere il raccolto: per questo non esiste un qualcosa come il cibo ‘cruely-free'”. Meno di un giorno dopo la pubblicazione, tuttavia, il profilo di Jones è stato sospeso dalla piattaforma per “molestie e bullismo” dopo che il video di cui sopra venne preso di mira dalla comunità vegana.

Non è la prima volta che Gareth Jones si trova ai ferri corti con quelli che lui chiama “vegani militanti”, che in passato lo minacciarono di morte. “Tutto quello che ho fatto è stato divertirmi un po’” ha spiegato, sottolineando allo stesso tempo la sua preoccupazione per il fatto che un gruppo di persone abbia il potere di ‘silenziare’ le parole di un altro. “Questo è il tipo di persone che uccide i tuoi animali e dà fuoco ai fienili; meglio non prenderli in giro. I messaggi non mi hanno infastidito molto, ma mia moglie è rimasta sconvolta”.