di Lucia Bargione 16 Novembre 2015
Tiramisu Delishoes

Sentite qui, e diteci se la prospettiva di cenare in un ristorante simile vi aggrada.

Immaginate un menu fatto interamente di dolci, e un locale dove tutto, dal tovagliato alle posate, sia pensato per farvi gustare soltanto dessert. Fatto? Bene, Milano, capitale della moda nonché delle tendenze in aggiornamento costante, non ci delude neanche questa volta: proprio nel capoluogo lombardo sta per aprire il primo “Dessert Restaurant” d’Italia.

Tiramisù Delishoes, i cui spazi sono distribuiti su 230 mq e due livelli, aprirà settimana prossima a Brera, in un ex convento medievale, nasce da una collaborazione con Espai Sucre, celebre «spazio zucchero» aperto a Barcellona dagli chef pasticceri Jordi Butròn e Xano Saguer, e primo ristorante al mondo tutto-dolci.

Non è tutto qui. Il Tiramisù Delishoes permette di conciliare due impulsi irrefrenabili: il dolce e lo shopping. Mentre si gustano i piatti particolari è possibile acquistare scarpe o altri accessori di moda.

Tiramisu Delishoes

Tra le proposte del menu vanno senz’altro segnalate: panna cotta speziata al limone con rucola e yogurt e plumcake di carota con mousse di cocco e sorbetto all’arancia. Ma fin qui nulla di particolarmente azzardato.

A questi però si aggiungono inedite trasformazioni di piatti che noi italiani siamo abituati a gustare in versione salata, come: cotoletta, vitello tonnato, spaghetto al pomodoro, accompagnati rispettivamente da crumble speziati, gelato alla cipolla e chutney di pomodoro e pesto.

tiramisu Delishoes

C’è da scommettere che la sfida di proporre i classici della cucina italiana in versione dolce non passerà inosservata, molto più della possibilità di fare shopping. Specie se oltre a scarpe e accessori Tiramisù Delishoes avesse venduto gonne e pantaloni. Compratele voi dopo aver ingurgitato un intero menu di dolci!

[Crediti | Link: Corriere Milano]