di Valentina Dirindin 16 Marzo 2020
tom hanks vegemite

Tom Hanks, positivo al Coronavirus e in quarantena in Australia, esagera con il Vegemite spalmato sul suo toast, e gli Australiani glielo fanno notare. L’attore, che è risultato positivo al Covid-19 insieme a sua moglie, tiene aggiornati i fan sulla sua salute tramite i social network.

Domenica scorsa ha condiviso quindi su Twitter una foto di due toast ricoperti di Vegemite, la crema spalmabile amatissima dagli Australiani e consumata in grande quantità in ogni casa e in ogni famiglia, da quelle parti. Nella foto postata da Hanks si vedono due fette di toast spalmate con il Vegemite e una frase di ringraziamento a chi li sta aiutando, con l’invito a prendersi cura l’uno dell’altro. Senonché, con quella quantità di Vegemite, Tom Hanks rischia di morire. Almeno a quanto dicono scherzosamente gli Australiani, che in massa hanno iniziato a commentare i post dell’attore spiegandogli che quella che ha messo sul pane è una quantità davvero eccessiva della crema spalmabile, che ha un gusto molto forte e che, se consumata in dosi eccessive, rischia di impastare la bocca e di lasciare un cattivo sapore.

Insomma, il povero Tom Hanks, pur avendole passate tutte nella vita (dalle guerre ai disastri aerei) non era evidentemente pronto per la quarantena in un Paese dagli usi così diversi dal resto del mondo. Forza Tom, ce la farai anche stavolta.

[Fonte: Business Insider]