di Veronica Godano 20 Luglio 2020
supermercati

Truffa sui generis in quel di Torino, dove 2 giovani hanno tentato un furto all’interno di un supermercato Carrefour di via Monte Cucco spendendo 13 euro anziché 60. Caso analogo successe a Genova, dove una donna tentò di pagarne solo 10 invece di 150.

Dopo aver terminato gli acquisti presso le casse automatiche, i due si sono diretti verso l’uscita. Il vigilante, che intanto li aveva tenuti sott’occhio, ha chiesto loro di mostrare sia la merce acquistata che lo scontrino fiscale, notando subito un’irregolarità: i prezzi dei prodotti risultavano modificati.

Grazie all’applicazione di nuove etichette, create con le bilance elettroniche del reparto ortofrutta, i due avevano infatti pagato gli articoli a un prezzo più basso. Sollecitato il 112 NUE, la coppia è stata denunciata per truffa.

[Fonte: TorinoOggi]