di Valentina Dirindin 3 Aprile 2020
bibo kebab horas torino

Bibo, mitico kebabbaro di Torino, ha deciso di offrire kebab e cibo gratis per le famiglie più povere. Bahaad Heiwiss (questo il vero nome di “Bibo”), egiziano, è una vera icona del cibo etnico sotto la Mole: il suo locale di via Berthollet 24, Horas Kebab, è da sempre frequentatissimo a qualsiasi ora del giorno e della notte. E lui è ormai un volto noto in città, tanto da aver ospitato nel suo locale – per dirne una – parte della campagna elettorale di Piero Fassino, allora in corsa come sindaco della città, che lo candidò pure alle comunali.

Oggi Bibo decide di fare un gesto per i più bisognosi, in questi tempi difficili per l’epidemia di Coronavirus, e regala a chi ne ha bisogno kebab, ma anche pacchi con pasta, olio, frutta, verdura. Contributi donati a famiglie che hanno bisogno di un aiuto, segnalate tramite la Casa del Quartiere di San Salvario, la moschea di quartiere o la comunità egiziana a cui appartiene.

Un modo per sottolineare il suo attaccamento a un quartiere che lo ha sempre amato. “Ho avuto tanto dall’Italia: è giusto che, in questa situazione delicata, io scenda in campo per dare il mio contributo”, ha spiegato Bibo raccontando la sua iniziativa.

[Fonte: La Stampa | Immagine: Facebook]