di Marco Locatelli 4 Marzo 2021
gertosio torino

La storica Pasticceria Gertosio non chiuderà i battenti, a differenza di quanto si era appreso nei giorni scorsi dal Corriere dalla Sera. Anzi: il titolare Massimo Gertosio non vede l’ora di tornare a lavorare, ma ora è impossibilità per motivi di salute.

“Non ci penso proprio a chiudere. Anzi, riaprirò il prima possibile, compatibilmente con il Covid e con l’intervento alla schiena che ho appena subito”, spiega ai microfoni del Corriere Gertosio.

Tuttavia per Gertosio lavorare con il deliverynon ha senso (il Piemonte è attualmente zona arancione ndr), abbiamo avuto modo di scoprirlo già durante il lockdown della scorsa primavera”.

Massimo Gertosio ha riacquistato per intero la licenza dell’omonima pasticceria, aperta nel 1978 e che fino a qualche tempo fa era condivisa con altri imprenditori. La promessa del titolare è di tornare dai clienti “già a fine marzo”, ovviamente se la situazione sanitaria lo permetterà.

Fonte: Il Corriere della Sera

1