tutti matti per il riso

Gli usi del riso sono principalmente due: o lo si cucina o lo si lancia addosso agli sposi all’uscita dalla chiesa. Noi invece, che siamo creativi, ve ne suggeriamo un terzo, in virtà della nostra media partnership con Tutti Matti per il Riso​, evento nazionale di sensibilizzazione e raccolta fondi del Progetto Itaca, Fondazione di volontari per la Salute Mentale, che proprio nel 2019 ha compiuto vent’anni di attività.

Sabato 12 e domenica 13 ottobre​, in occasione della Giornata Mondiale della Salute Mentale promossa dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, il riso sarà anche un veicolo di solidarietà: facendo una donazione per sostenere le attività del Progetto Itaca (l’organizzazione italiana più attiva e dinamica nel campo della salute mentale) ci si porterà a casa un chilo di riso Carnaroli.

tutti matti per il riso

Diciannove le città italiane che parteciperanno, ospitando i banchetti di Tutti Matti per il Riso (Milano, Como, Lecco, Torino, Padova, Vicenza, Genova, Parma, Bologna, Rimini, Firenze, Perugia, Roma, Campobasso, Napoli, Bari, Lecce, Lamezia Terme e Palermo) con oltre 300 volontari coinvolti e 12.000 kg di riso.

“L’evento vuole essere un forte messaggio contro stigma e pregiudizio che ancora accompagnano i disturbi della Salute Mentale”, sottolinea ​Ughetta Radice Fossati, Segretario Generale di Fondazione Progetto Itaca Onlus. “In questa edizione 2019 vogliamo scandire, in modo ancora più energico, che ​soffrire di depressione, ansia, attacchi di panico e psicosi non è, e non deve essere, un motivo di vergogna. La missione di Progetto Itaca è proprio ​lottare contro lo stigma e il pregiudizio in una visione di reale integrazione”.

Siate generosi: con i fondi raccolti Progetto Itaca potrà continuare ad offrire servizi gratuiti di ascolto e supporto a chi soffre di disturbi mentali, nonché aprire nuove sedi sul territorio.

Per ulteriori informazioni vi invitiamo a visitare il sito www.progettoitaca.org.

commenti (0)

Accedi / Registrati e lascia un commento