di Manuela 6 Agosto 2019
Nuggets

Anche Tyson si lancia nel mondo della carne non carne e propone i nuggets non nuggets vegetali, esattamente come il rivale Beyond Meat. Tyson Foods Inc. ha spiegato che porterà le pepite di origine vegetale del suo marchio Raised & Rooted in 4.000 punti vendita. Inoltre i piani sono quelli di renderle disponibili nel settore della grande distribuzione entro la fine di settembre.

Tyson da sempre è un’azienda nota per le proteine animali di marchi come Hillshire Farms, Jimmy Dean e Ball Park. Tuttavia di recente ha deciso di esplorare il mondo delle proteine alternative, incluse le carni create in laboratorio. I nuggets a marchio Raised & Rooted sono stati lanciati a giugno, con piani aziendali che comprendevano anche hamburger misti fatti con un mix di proteine di manzo e piselli. Sempre a giugno l’azienda aveva anche dichiarato di aver lanciato salsicce e polpette fatte con pollo e ingredienti vegetali con il marchio Aidells.

Noel White, amministratore delegato di Tyson, visto gli utili in crescita, ha spiegato che la ditta intende implementare queste carni alternative anche a livello internazionale. Tuttavia, al momento, la priorità è data al lancio nella distribuzione locale. Non è certo un caso che Tyson abbia deciso di spingere le carni alternative: questo è un momento d’oro per questo settore, visto che i consumatori statunitensi sono in una fase in cui stanno più attenti alla salute e all’ecosostenibilità, cosa che li induce a consumare più prodotti a base di carne non carne. Chissà di cosa sapranno questi nuggets non nuggets?

[Crediti | Market Watch]