di Valentina Dirindin 7 Marzo 2021
pub - ph-- pixabay

Cosa non si fa per salvare la propria pinta di birra: in un piccolo villaggio del Regno Unito gli abitanti sono addirittura disposti a comprarsi l’unico pub del paese, pur di non farlo chiudere.

Succede ad Ashdon, nell’Essex, dove la gente del posto è decisa a mettere insieme la somma di 300.000 sterline per acquistare l’unico pub locale da Adrian Bayford, l’attuale proprietario.

Il Rose and Crown, infatti, è l’unica possibilità di bersi una pinta come si deve per gli 893 abitanti di Ashdon, e loro hanno paura che possa non riaprire mai più. Il pub infatti è ormai chiuso da luglio, e non solo per via del lockdown e della pandemia: il fatto è che Adrian Bayford ha vinto la somma notevole di 148 milioni di sterline alla lotteria e si è trasferito a 430 miglia di distanza in una villa del Perthshire.

Insomma, diciamo che il futuro del pub del villaggio forse non è esattamente tra le sue prime preoccupazioni. Così non è invece per gli abitanti del paese che – sostenuti perfino dal consiglio parrocchiale – vogliono fare un’offerta collettiva per comprarsi il pub, calcolando una spesa di circa 300mila sterline. Noi gli auguriamo di farcela: che vita sarebbe in un piccolo villaggio senza neanche una pinta di birra da bere in compagnia?

[Fonte: Mirror | Immagine: Pixabay]

 

1