Un dolce da maestro: Massimiliano Rosolino conduce il nuovo game show di La7

Il nuovo game show di La7 a tema food si chiamerà “Un dolce da maestro” e sarà condotto da Massimiliano Rosolino, ex campione di nuoto napoletano.

La domanda sorge spontanea: si sentiva davvero il bisogno di un altro programma televisivo sul cibo, per di più condotto da uno sportivo? Francamente siamo dubbiosi, ma siamo pronti a ricrederci e staremo a vedere i risultati di questo nuovo show, in onda dal 4 maggio 2019 (ogni sabato ore 14) in prima tv su La7 e in refresh il lunedì in prima serata su La7d.

Il format è più o meno simile a tanti altri, con qualche variante che può – in effetti – renderlo divertente: sette cadetti del Campus Etoile Academy di Rossano Boscolo , a poche settimane dal tanto agognato diploma, si mettono in sfida per vincere un contratto di lavoro.

Il meccanismo di gioco ha un che di diabolico: gli studenti di giorno seguiranno le lezioni che li stanno formando per essere dei professionisti della pasticceria, mentre di notte si sfideranno: due cadetti, uno eletto da loro stessi e uno dai tre professori protagonisti del programma,  si confronteranno nella realizzazione di un dolce “da maestro”, ovvero un dolce capace di mettere alla prova le capacità che hanno acquisito.

La sfida tra i due studenti, che saranno svegliati a sorpresa in piena notte, avverrà in cucine separate, senza che l’uno sappia nulla dell’altro. Nessuno degli studenti (e nemmeno i professori) sapranno chi è in gara, quando e con chi. Solo il conduttore e il pubblico sapranno tutto. I dolci infatti saranno assaggiati “al buio” (ovvero senza conoscerne l’autore) dai professori. La votazione, nota solo a Rosolino e ai telespettatori, darà vita ad una classifica che sarà resa nota ai protagonisti solo il giorno della consegna dei diplomi, quando tutto tornerà ad essere alla luce del sole.

[Fonte: La7 | Foto: Stefano Colarieti / LaPresse]

Valentina Dirindin Valentina Dirindin

19 Aprile 2019

commenti (0)

Accedi / Registrati e lascia un commento