di Manuela 15 Gennaio 2020
Bere alcol

Negli USA gli americani bevono più adesso che prima del Proibizionismo. Secondo gli esperti di salute pubblica, l’America ha un grosso problema con l’alcol. Le statistiche federali sulla salute sostengono non solo che gli americani stiano bevendo più alcolici adesso rispetto al 1920, anno in cui venne emanato il Proibizionismo, ma anche che negli ultimi 20 anni le morti legate all’alcol sono aumentate.

Le statistiche parlano di un aumento del consumo di alcol per persona, di un aumento di visite e ricoveri al Pronto Soccorso e anche un incremento dei decessi legati al bere. Il dotto Tim Naimi, ricercatore presso la Boston University, ha le idee chiare: il consumo e i danni da alcol sono aumentati. E non c’è una risposta politica che riesca ad arginarlo.

L’alcolismo è associato allo sviluppo di ipertensione, ictus, malattie cardiache e tumore al fegato. Inoltre bere in gravidanza porta ad aborti spontanei, natimortalità e difetti congeniti. Inoltre, secondo i funzionari sanitari, l’alcol è un fattore presente in un terzo delle cadute gravi fra gli anziani. Ed è un rischio anche per gli altri, vedi la guida in stato di ebbrezza o la violenza alimentata dall’alcol.

Un sondaggio ha evidenziato come più della metà degli alcolici venga venduta negli Stati Uniti durante i periodi di festa e relative abbuffate. Secondo i Centers for Disease Control and Prevention, sono 88.000 gli americani che ogni anno muoiono a causa del consumo di alcolici, mentre secondo i ricercatori del National Institute on Alcohol Abuse and Alcoholism si parla di 73.000 persone. Ma in questo caso ammettono che, forse, il numero è sottostimato a causa del fatto che, a volte, i certificati di morte sono incompleti.

Secondo altri ricercatori, il numero di decessi correlati all’alcol è raddoppiato dal 1999, mentre il tasso di mortalità è aumentato del 50%. Per quanto riguarda il periodo del Proibizionismo, poco prima di venire messo in atto, gli americani bevevano poco meno di 7,5 litri di alcol l’anno, mentre adesso siamo a 8,7 litri. Quando il Proibizionismo venne tolto, invece, gli americani bevevano meno di 3,7 litri l’anno.

[Crediti | Fox News]