di Valentina Dirindin 16 Luglio 2020
hot-dog

Gli Usa hanno messo in campo gli scienziati per rispondere a una questione fondamentale: quanti hot dog si possono ingurgitare in dieci minuti? La domanda è più che seria, visto il successo negli Stati Uniti dei campionati di mangiatori di hot dog.

In particolare, le gare si tengono tradizionalmente il quattro di luglio: quest’anno, data la situazione, la competizione è stata a porte chiuse, trasmessa in streaming per il pubblico. Il risultato però è stato in grado di suscitare l’attenzione collettiva: Joey Chestnut (alla sua tredicesima vittoria al concorso annuale di Nathan) ha battuto il suo record mondiale, mangiando 75 hot dog in dieci minuti. E sia chiaro che non parliamo solo di wurstel, ma di interi panini. Si sono difese bene anche le quote rosa, con Miki Sudo (alla settima vittoria consecutiva) che ha stabilito un record femminile, 48 hot dog e mezzo.

Ma fino a quando si può andare avanti con questi record? Non molto, dice la dottoressa Smoliga, veterinaria e scienziata, che ha condotto un’analisi matematica del numero massimo di hot dog che un essere umano potrebbe teoricamente consumare in 10 minuti.

“La risposta è 83”, ha concluso la dottoressa, che insegna alla High Point University in North Carolina, e il suo studio è stato lodato da diversi colleghi per la serietà con cui è stato scritto. Dunque, lo dice la scienza, e siamo certi che ora la nuova sfida sarà sbugiardarla per provare che è tutto un complotto.

[Fonte: New York Times | Immagine: Pixabay]