USA, ristoratori donano più di 30 mila dollari in buoni regalo alle famiglie colpite dai tornado

I ristoratori di una cittadina del Kentucky, USA, hanno donato circa 30 mila dollari in buoni regalo per aiutare la comunità locale.

usa tornado

I tornado stanno imperversando nelle aree centrali degli USA, colpendo in particolar modo il Kentucky, che ha recentemente dichiarato lo stato d’emergenza: proprio qui, e più in particolare nella cittadina di Bowling Green, brilla però un esempio di solidarietà. I ristoratori locali, infatti, si sono uniti per donare circa 30 mila dollari in buoni regalo per aiutare le famiglie colpite più duramente dal maltempo.

E non è tutto qui: gli stessi imprenditori hanno “inoltrato” l’appello ai propri fornitori, invitandoli a farsi avanti per aumentare ancora di più le donazioni. Si tratta, per l’appunto, di un gesto di grande generosità che si alimenta anche dal desiderio dei ristoratori di ringraziare e, in un certo senso, ripagare la comunità che nel corso della pandemia li ha aiutati a traghettare il momento difficile. “I nostri cuori soffrono, ma lotteremo per tutti voi e faremo tutto il possibile per assicurarci che tutti abbiano un pasto caldo” ha dichiarato Josh Poling, proprietario del locale Hickory & Oak.