Varese, infastidito dalla grigliata lancia bottiglie contro i vicini

Denunciato per lesioni aggravate, getto pericoloso di cose e danneggiamento un 55enne tunisino.

grigliata

Grigliata di Ferragosto più “calda” del previsto in provincia di Varese. Infastidito dai fumi di una grigliata nel piazzale condominiale, un 55enne tunisino ha lanciato decine di bottiglie di salsa di pomodoro (in vetro) contro i commensali.

L’uomo è stato denunciato per lesioni aggravate, getto pericoloso di cose e danneggiamento. Il fatto è accaduto a San Fermo, nel Varesotto, il pomeriggio di domenica 15 agosto.

È stata chiamata ad intervenire la Polizia di Stato di Varese, arrivata sul posto con due volanti. Di fronte alle forze dell’ordine il 55enne ha brandito un asse di legno ed è stato poi condotto in Questure e denunciato all’Autorità Giudiziaria.

Al termine della lite, il risultato è stato di qualche ferito lieve e danneggiamento di due automobili parcheggiate.

Potrebbe interessarti anche