Verona, i vini con Hitler e Mussolini vanno a ruba

In un minimarket nel centro di Garda vanno a ruba le bottiglie con le effigie di Hitler e Mussolini.

hitler mussolini vino

A Verona, precisamente in un minimarket nel centro di Garda, le bottiglie di vino con rappresentati in etichetta Adolf Hitler e Benito Mussolini stanno andando letteralmente a ruba.

Anzi: le bottiglie con Hitler sono già esaurite, mentre resta ancora qualche bottiglie con Mussolini. Si tratta degli ultimi “pezzi” di una serie ormai fuori produzione e che è stata oggetto di diverse denunce e inchieste.

Le etichette con le effigi dei due dittatori fanno parte di una serie prodotta da un’azienda piemontese che però – precisa nel retro delle bottiglie – si tratta di “un’idea commerciale non a sfondo politico“.

Nel minimarket di Garda fanno sapere che le due bottiglie sono i residui di una collezione fuori produzione, anche se dall’azienda confermano che la produzione riprenderà a settembre.

Potrebbe interessarti anche