di Chiara Cajelli 27 Luglio 2019

La frase è proprio “I’ve always said that American wine is better than French wine“, ovvero Ho sempre detto che il vino americano è migliore di quello francese. Ecco ciò che compare nel profilo ufficiale di Donald Trump su Twitter, come provocazione dopo la digital tax imposta da Emmanuel Macron sulle aziende statunitensi.

vino-americano-migliore-di-quello-francese-trump

Non l’ha presa bene, Donald J. Trump, la decisione presa da Emmanuel Macron di tassare le aziende digitali della Silicon Valley: coinvolte Alphabet, Apple Amazon, Facebook ma anche gruppi cinesi, tedeschi, spagnoli e britannici. Continua Trump: “se devono essere tassate, a farlo dovrebbe essere il loro Paese ovvero gli Stati Uniti d’America”.

Suona come una provocazione, in pieno stile “minaccioso” e caustico di Trump: “we will announce a substantial reciprocal action on Macron’s foolishness shortly“. Annunceremo molto presto un’azione di tutta risposta alla follia di Macron, lasciando intendere chiaramente che l’obiettivo della rivalsa di tasse prenderà di mira, appunto, i vini francesi.

Fonte: rainews.it