Vino di banana IGT delle Canarie arriva in Italia

Questo vino di banana IGT è un prodotto sicuramente innovativo, ma che al tempo stesso combatte gli sprechi alimentari.

vino banana

Il vino non solo con l’uva. Nelle Isole Canarie viene prodotto un particolare tipo di vino bianco semisecco o fruttato a base di banane di Bodegas Platé, cantina vinicola di Tenerife.

Si tratta del primo vino di banana IGT che arriverà anche in Italia grazie a Gusto Canario. Il vino in questione è un prodotto da aperitivo o per accompagnare carni bianche, pesce, risotti o dessert.

L’idea di realizzare un vino dalla fermentazione a freddo delle banane è nata dall’azienda Bodegas Platé. Il procedimento è lo stesso che si esegue per il vino tradizionale, quindi vengono selezionate le banane alla giusta maturazione, poi la polpa viene finemente tritata e lasciata fermentare a freddo in contenitori di acciaio inox con l’aggiunta di lieviti.

Un’iniziativa nata anche per combattere gli sprechi del commercio della frutta. Sulle Isole Canarie viene infatti prodotta una enorme quantità di banane (è il primo produttore europeo), ma la grande distribuzione scarta molta frutta che non rientra negli standard estetici richiesti per la messa in commercio.

Nel 2017, ad esempio, sono stati gettati ben 17 milioni di chili per evitare che il prezzo crollasse per via della sovrabbondanza di banane. Quindi vino di banana IGT è un prodotto innovativo, ma che al tempo stesso combatte gli sprechi alimentari.

Chi fosse interessato, può acquistare questo singolare vino sull’e-commerce di Gusto Canario, disponibile a questo link.

Potrebbe interessarti anche