di Marco Locatelli 1 Settembre 2020

Coniugare sport e vino potrà sembrare un po’ assurdo, ma a Franciacorta lo stanno facendo – e con successo – grazie al nuovo corso di fitness chiamato “Fitness del vignaiolo”.

Come suggerisce il nome, si tratta proprio di una vera ginnastica fra le vigne dell’azienda agricola con cantina Al Rocol di Ome, nel Bresciano a due passi dal lago d’Iseo.

L’attività è adatta a tutti, dai bambini agli adulti, e si compone di una serie di attività ispirate alle attività tipiche della vigna come la raccolta dei grappoli o la zappata. Tradotto: piegamenti, allungamenti, torsioni e slanci. Il tutto senza attrezzi e mentre si viene seguiti da un “personal wine trainer”.

“Abbiamo ripreso da due settimane l’accoglienza dei clienti e il programma sportivo in vigna – spiega a Gazzetta dello Sport Gianluigi Vimercati, proprietario della struttura –. Alle già sperimentate attività outdoor, abbiamo aggiunto walking e trekking nel verde: mai come in questo periodo di ripresa e in vista dell’estate, la gym all’aperto è molto richiesta. La nostra clientela ci ha dimostrato affetto: sono tornati in tanti, anche dall’estero. E noi li accogliamo con gioia e in grande sicurezza”.

Il fitness del vignaiolo è possibile solo su prenotazione e, ovviamente, alla fine degli estenuanti allenamenti è prevista una degustazione del Franciacorta.

Fonte: Gazzetta dello Sport