di Valentina Dirindin 15 Settembre 2020
taco bell vino

La catena di fast food messicani Taco Bell ha introdotto una novità nel menu del beverage: la propria etichetta di vino rosso, da abbinare a una delle sue creazioni al formaggio. È la prima volta che sulle tavole dei ristoranti del colosso del cibo mex arriva un vino di produzione propria.

Il vino si chiamerà Jalapeño Noir e – fa sapere l’azienda – è un Pinot Nero che presenta “note di fragola selvatica, ciliegia e barbabietola”. L’etichetta è stata ideata e prodotta in Canada e pensata per lanciare il un nuovo chalupa con formaggio cheddar invecchiato sei mesi e tostato direttamente nel guscio del chalupa, il “Toasted Cheesy Chalupa”, con cui è stato immaginato l’abbinamento enologico.

“Il gusto ricco e la consistenza croccante dell’amato Chalupa Toasted Cheesy completano le note di questo vino rosso setoso”, hanno spiegato i portavoce della catena di fast food presentando la novità. “Vino e formaggio sono semplicemente pensati per stare insieme”, ha aggiunto inoltre Kat Garcia, direttore del marketing di Taco Bell, spiegando perché l’abbinamento di questa nuova etichetta con il chalupa al formaggio ha quindi “perfettamente senso”.

Il nuovo vino di Taco Bell sarà venduto con tre diverse etichette e avrà un prezzo di 25 dollari canadesi, corrispondenti a circa 19 dollari americani.

[Fonte: Insider Food]