di Valentina Dirindin 22 Luglio 2019
zucchero-barbabietola-italiano-confagricoltura-sostegno-parlamento

Quanto zucchero più o meno nascosto si trova nei cibi che consumiamo abitualmente? Tantissimi, e spesso ce ne rendiamo conto solo una volta arrivati all’appuntamento periodico con il dentista, quando, come oltre un terzo della popolazione mondiale, ci rendiamo conto di avere i denti cariati.

Non è solo un’impressione: a confermarlo arriva uno studio sulle patologie orali realizzato da alcuni ricercatori australiani del Menzies Health Institute di Brisbane, che sostiene che oltre un terzo della popolazione mondiale adulta sia attualmente affetta da carie. Per la precisione, i denti cariati sono un problema che riguarda il 34,1% degli adulti del mondo.

A essere messi sotto accusa da queste statistiche sono, ovviamente, i tantissimi cibi zuccherini che consumiamo molto più di quanto dovremmo, e in particolare quando si parla di bevande gasate: “Se parliamo di cure dentarie, dobbiamo parlare di zucchero, e le bibite ne sono la maggiore fonte nella dieta locale” spiega Marco Peres, uno dei due studiosi a capo della ricerca.

Un problema che non riguarda solo la popolazione adulta, ma che sempre di più colpisce anche i bambini: “Un bambino su tre all’età di 5/6 anni ha i denti da latte cariati”, prosegue Peres. I ricercatori si spingono anche a proporre una soluzione al problema delle carie: una tassa sullo zucchero.

[Fonte: Ansa Terra & Gusto]