Etilometro obbligatorio sulle strade francesi. Presto in Italia?

Da ieri tutti gli automobilisti francesi sono tenuti ad avere a bordo un etilometro per il controllo del tasso alcolico nel sangue. Obbligo esteso a “tutti i veicoli terrestri a motore”, unica eccezione gli scooter fino a 50cc, i cinquantini insomma, malgrado i ragazzi dai 14 ai 18 anni siano particolarmente a rischio alcol. Un […]

etilometro obbligatorio, auto, francia,

Da ieri tutti gli automobilisti francesi sono tenuti ad avere a bordo un etilometro per il controllo del tasso alcolico nel sangue. Obbligo esteso a “tutti i veicoli terrestri a motore”, unica eccezione gli scooter fino a 50cc, i cinquantini insomma, malgrado i ragazzi dai 14 ai 18 anni siano particolarmente a rischio alcol.

Un vincolo scattato in coincidenza con il primo esodo vacanziero previsto per il prossimo fine-settimana, che costringe i francesi ad avere a bordo un test elettronico riutilizzabile (costo da 90 euro in su), o almeno due di quelli chimici “usa e getta” (da uno a tre euro).

Fino al prossimo 1° novembre ci sarà l’obbligo ma non la multa, peraltro contenuta anche dopo: 11 euro.

Il limite prtevisto dalla legge è di mezzo grammo di alcol per litro di sangue, ovviamente tra la bevuta e il test deve passare almeno mezz’ora, il tempo necessario perché l’alcol entri in circolo.

Tra i paesi interessati ai risultati del provvedimento francese anche l’Italia. Siete favorevoli all’introduzione dell’etilometro obligatorio anche sulle nostre strade?

[Today, foto: Corriere Roma]

Francia
Potrebbe interessarti anche