di Marco Zanella 10 Giugno 2012
evernote, food, applicazione

evernote, food, applicazione

Stimo chi riesce a resistere davanti al piatto appena servito e anziché la posata per affondare subito il colpo prende lo smartphone e scatta la foto di rito, aggiorna Instagram, avvisa i follower su Twitter, cambia lo status su Facebook. Guardo alla categoria con una punta d’invidia senza peraltro riuscire a farne parte.

Ma per gli appassionati foto foodblogger ancora più di Foodspotting o Snapdish, Evernote Food per iPhone e telefoni Android sembra essere l’applicazione definitiva.

Sono in molti a pensare infatti, che al momento non esista di meglio per collezionare ricordi di cene memorabili, salvare i migliori indirizzi, rintracciare pranzi e spuntini, catturare e organizzare foto, ristoranti, commensali e ovviamente condividere portate e ordinazioni via mail o usando i vari social network.

Con in più, la possibilità di ordinare scontrini e note spese sincronizzandoli con altri dispositivi elettronici o con il proprio computer.

Riuscirà Evernote Food a fare conquiste tra i foodies o resterà una delle tante applicazioni che, come le trattorie, proviamo solo perché costano poco?

[Evernote Food]

commenti (1)

Accedi / Registrati e lascia un commento

  1. L’ho scaricata e azionata adesso. Il menù delle impostazioni è in italiano un po’ approssimativo. Vedrò di vederla in azione.