di Prisca Sacchetti 2 Agosto 2012
eco del mare, ristorante, zucchero, francesca mozer

Investitori russi e coreani cercano di acquistare i pezzi più pregiati del Golfo dei Poeti. Il pressing su Francesca Mozer, compagna di Zucchero, perché ceda il piccolo paradiso dell’Eco del mare, autorizzato dopo una lunga battaglia legale, si fa di giorno in giorno più intenso.

Un gruppo russo ha fatto una proposta di acquisto dello stabilimento con locanda fra Lerici e Tellaro, in provincia di La Spezia che si aggira secondo indiscrezioni sui 20 milioni di euro. Una cifra alla quale sarebbe difficile anche ora che le polemiche sulla legittimità della costruzione sono archiviate. La trattativa comunque è aperta.

Raggiungibile con un ascensore scavato nella roccia la piccola baia dell’Eco del Mare è stata il rifugio prediletto di Indro Montanelli ed è il ritrovo di artisti, cantanti e calciatori (giorni fa Gigi Buffon ha improvvisato un duetto nel ristorante con Zucchero). La locanda ha sei camere affacciate sulla spiaggia arredate con opere di artisti contemporanei. Incantevole la vista dal ristorante che propone una buona cucina di pesce a prezzi non esattamente popolari.
[Corriere.it]