di Prisca Sacchetti 7 Luglio 2012
George Clooney, intossicazione alimentare

Corriere.it ha praticamente ricopiato la notizia (?) da Tmz, celebre sito americano di gossip ad alto tasso di topica. Che nel suo febbrile rovistare tra i profili Twitter di ogni celebrity ha scoperto il cinguettio di Stacy Keibler, fidanzata di George Clooney.

«Alla fine abbiamo avuto una pessima cena in Italia, tutti a tavola hanno avuto un’intossicazione alimentare».

Il cibo servito la sera del 4 luglio da un ristorante nei pressi di Villa Oleandra, residenza dell’attore americano a Laglio sul lago di Como, avrebbe causato alla coppia un’intossicazione alimentare. I sospetti si concentrano sul Gatto nero di Cernobbio, locale che Clooney è solito frequentare.

Fausto Fontana, titolare del ristorante, ha smentito che l’intossicazione sia imputabile al Gatto Nero. “Tagliata di manzo, prosciutto e mozzarella, vino e acqua, vi sembra un menu da intossicazione alimentare? Forse la coppia si è ammalata da qualche altra parte”.

Il mistero si infoltisce, a quale ristorante nei pressi del lago di Como dobbiamo imputare il disonore di aver fatto ricredere la fidanzata di George Clooney sulla cucina italiana?
[TMZ]