di Cristina Erdas 11 Giugno 2013
Sit in Occupy Gelato

Gli artigiani del gelato possono tirar fuori il gelato allo champagne, giacché non dovranno temere di aggirarsi come novelle Cenerentole per le strade interessate dalla movida milanese.

Purtroppo c’è stato un errore di interpretazione, un errore di scrittura di una delibera che abbiamo già rivisitato e rivisto.”

Così parla il Sindaco di Milano, Giuliano Pisapia, dopo ore di studio, approfondimento, interpretazioni, controlli legali, confronto incrociato tra le parti in causa e la messa in dubbio della poltrona di Franco D’Alfonso (assessore al commercio).

In pratica  è stato deciso di tornare alla legge regionale del 2009. Sì dunque alla libera vendita del gelato, fino all’una di notte.

E mentre Giuliano Pisapia cerca di calmare ulteriormente gli animi dichiarando il proprio amore incondizionato per il gelato ad ogni ora e la sua preferenza per i gusti alla frutta, c’è da chiedersi a chi toccherà raccogliere dall’asfalto questa figura da profiterole.
[Repubblica Video]