di Prisca Sacchetti 4 Luglio 2011

E’ come guardare la gente dall’oblò di una nave. Lo so che faccio pensieri cretini, ma cosa volete èmezzogiornodilunedì4luglio anche per me. Dicevo, stavo guardando queste foto di William e Kate, i duchi di Cambridge, che in visita ufficiale in Canada son finiti a prendere lezioni in una scuola di cucina.

Evabbè, ricordiamo di portare Obama da Grom la prossima volta che viene a Roma, così Sasha e Malia, le bambine, imparano se lì si fa gelato artigianale oppure ice-cream.

La prima cosa cui ho pensato è che, dieta Dukan o no, Kate-cameriera per un ristoratore è l’equivalente di una giovane procace per un seminarista (questione di portamento, lo so). La seconda cosa invece mi sta facendo diventare matto. Guardo il principino gridare qualcosa mentre armeggia su un piatto bello e pronto, ma non realizzo cosa dice.

Allora chiedo a voi, che in quanto gente di mondo, di questo mondo voglio dire — risto e mangiatoie di lusso — sicuramente ci siete arrivati prima di me. Allora, guardate bene la foto e ditemi: cosa diavolo sta dicendo il principe William?

[Crediti | La Stampa, immagini: La Stampa]