di Prisca Sacchetti 12 Gennaio 2012

Quando si dice che la viralità è senza tempo. Da qualche ora si è di nuovo abbattuto su Facebook tipo tsunami, un articolo del Sun pubblicato nel 2010, che, con fare vagamente maschilista, contrappone donne carnivore e vegetariane.

Del resto lo sappiamo, l’etica non è il forte dei tabloid. Francamente imbarazzante tuttavia, il confronto tra Nigella Lawson e Gillian McKeith.

A 52 anni

Sinistra: Cuoca voluttuosa, domestic goddess e gran mangiatrice di carne rossa al sangue. E’ ovviamente Nigella Lawson. Destra: A giudicare dal’aspetto, Gillian McKeith, nutrizionista inglese e conduttrice del programma di successo Sei quello che mangi, non ha beneficiato delle stretta dieta vegana che segue da tempo. Eppure in Gran Bretagna è considerata la guru del cibo.

A 51 anni

Sinistra: L’attrice americana Julianne Moore detesta seguire diete che le impediscano di mangiare l’adorata carne. Destra: Oltre a essere vegetariana dall’età di 11 anni, Daryl Hannah, la star di Kill Bill, utilizza energia solare nella sua casa in California.

A 45 anni

Sinistra: Come sa chi l’ha vista nel film Mangia, Prega, Ama Julia Roberts è particolarmente golosa di pizza, così come di pollo al curry. Destra: Pamela Anderson, ex star di Playboy, ha smesso di mangiare carne quando era una bambina, e usa spesso i suoi considerevoli attributi per sostenere le campagne di Peta.

A 44 anni

Sinistra: Famosa in quanto modella, cantante e moglie del presidente francese, Carla Bruni adora il piccante e la carne messicana. Destra: Definita “la guerriera vegan” in Gran Bretagna, Heather Mills è stata sposata con l’ex Beatle, Paul McCartney.

[Crediti | Link: Sun, Peta, immagini: Sun]