Bagels integrali

La ricetta dei bagels integrali, un pane lievitato tipico della tradizione ebraica polacca, qui rivisitato con farina integrale e semi di vari tipi. Da farcire come si preferisce, oppure come vuole la tradizione, con il salmone affumicato.

Voto medio lettori:
bagels integrlali con sesamo

I bagels integrali sono piccoli panini a forma di ciambella di origine polacca ed ebraica, che sono diventati celebri negli Stati Uniti grazie all’immigrazione dei primi anni del 900. Ma anche nell’Europa occidentale c’è un panificio storico per questi panini, nella celebre Brick lane di Londra c’è uno dei panifici più antichi della città che sforna solo bagels e fuori c’è sempre la coda di avventori. Ma, più in generale, sono diffusi in tutte le grandi città in cui esiste o esisteva una forte comunità ebraica.

Una leggenda popolare li vedrebbe nascere nel 1683, come omaggio di un panettiere di Cracovia al re polacco Jan III Sobieski, la prima menzione dei bagel risale al 1610 all’interno delle “Disposizioni Comunitarie” della città di Cracovia. C’è un pane russo molto simile al bagel, il bublik, e anche il brezel austriaco segue una preparazione simile.

La ricetta di questi bagels integrali è tratta dal libro “Come si fa il pane” di Emmanuel Hadjiandreou.

 

Cucina: Polacca
difficoltà-ricetta Difficoltà: Facile
tempo-cottura Cottura: 40 Minuti
tempo-preparazione Preparazione: 40 Minuti
porzioni Porzioni: 6 Persone
prezzo Prezzo: Basso
kcal Calorie: 214 Kcal
opzione-alimentare Vegetariano
opzione-alimentare Senza lattosio
ingredienti

INGREDIENTI

copia-ingredienti COPIA LA LISTA

Preparazione

bagels lievitati
12
 
1
 Per preparare la ricetta dei bagels integrali, in una ciotola unite tutti gli ingredienti secchi: farina, sale e zucchero e tenete da parte.  
2
 In una ciotola più grande unite l'acqua calda e fate sciogliere bene il lievito secco.  
3
 Unite un uovo e mescolate.  
4
 Unite gli ingredienti secchi a quelli umidi e formate una palla compatta.  
5
 Lasciate riposare per 15 minuti.  
6
 Nella ciotola, tirate una parte di impasto da un lato e premetelo al centro. Ruotate la ciotola e ripetete la stessa operazione con altre porzioni di impasto. Ripetete per 8 volte, tutto il processo dovrebbe durare circa 10 secondi e l'impasto dovrebbe iniziare a fare resistenza.  
7
 Lasciate riposare per 10 minuti.  
8
 Ripetete quest'ultimo passaggio per due volte.  
9
 Coprite poi la ciotola e fate lievitare fino al raddoppio di volume (circa 2 ore).  
10
 Sgonfiate a questo punto l'impasto e sistematelo su di un piano infarinato.  
11
 Dividetelo in 9 piccoli panetti.  
12
 Formate una pallina e premete al centro per creare la classica forma a ciambella.  
13
 Sistemateli su di una teglia infarinata e fate lievitare per 30 minuti.
bagels con i semi
16
 
14
 Trascorso il tempo di lievitazione fate bollire 2 lt. di acqua con una manciata di sale grosso.  
15
 Immergete 2/3 bagel per volta e fate cuocere per 5 minuti per lato.  
16
 Sistemate i bagel appena bolliti su una teglia da forno precedentemente infarinata, spennellateli con l'uovo e i semi che preferite (sesamo, papavero, senape).  
17
 Fate cuocere in forno a 220° per almeno 20-25 minuti.  
18
 Fateli raffreddare su di una gratella e poi tagliateli a metà e farciteli con ciò che vi piace.

Risultato

bagels integrali pronti su giornali con pomodorini
Ti piace Bagels integrali ?
cucina polacca ricette polacche