Bianchini

La ricetta dei bianchini, le meringhe morbide della tradizione sarda, che si preparano per battesimi e matrimoni.

Voto medio lettori:
bianchini alle mandorle e tazza di te

I bianchini sono dei dolci tipici sardi, in dialetto “bianchittus”, che si preparavano in casa con pochissimi ingredienti e che erano i dolci delle feste e delle cerimonie in famiglia. Non vanno confusi con le meringhe, perché sono più aromatici e hanno l’esterno croccante ma l’interno è molto morbido e hanno un sapore caratteristico dato dall’aggiunta delle mandorle e del miele.

Se volete dar loro la forma tradizionale, create delle quenelle con due cucchiai, ma se preferite fare più velocemente e ottenere un effetto pro, potete usare un sac à poche.

Il trucco dei bianchini è montare gli albumi a neve ben ferma, per sapere se sono pronti rovesciate la ciotola in cui stanno, e se non cadono, sono pronte. Per ottenere questo risultato usate una planetaria, perché avrete la potenza necessaria ad ottenere questo risultato.

 

Cucina: Italiana
difficoltà-ricetta Difficoltà: Facile
tempo-cottura Cottura: 45 Minuti
tempo-preparazione Preparazione: 20 Minuti
porzioni Porzioni: 6 Persone
prezzo Prezzo: Basso
kcal Calorie: 330 Kcal
opzione-alimentare Senza glutine
opzione-alimentare Senza lattosio
opzione-alimentare Vegetariano
ingredienti

INGREDIENTI

  • Albumi 5
  • Zucchero semolato bianco 500 g
  • Mandorle 50 g
  • Limone la scorza grattugiata 1
  • Zuccherini
copia-ingredienti COPIA LA LISTA

Preparazione

albumi montati a neve
1
mandorle tritate su tagliere
3
 
1
 Per preparare la ricetta dei bianchini, mettete gli albumi con lo zucchero e montateli a neve fermissima.  
2
 Tostate le mandorle per 5 minuti in una padella antiaderente.  
3
 Tritatele grossolanamente.
4
 
4
 Aggiungete le mandorle e la scorza di limone agli albumi montati a neve e amalgamate con una spatola, andando dal basso verso l'alto per non smontare il composto.  
5
 Ricoprite due teglie da forno di carta da fono e formate i bianchini con due cucchiai.  
6
 Cuocete in forno per 45 minuti a 110 gradi.

Risultato

bianchini alle mandorle e tazza di te

Consigli

Nella tradizione vanno decorati con gli zuccherini colorati o con le perle di zucchero argentate. Se però preferite un a spetto più "naturale" usate, per decorare, dei pezzettini di mandorla.
Ti piace questa ricetta?
cucina sarda Pranzi e cene vegetariani ricette sarde